Il piacere (Nuova edizione con note esplicative dei termini e delle frasi straniere) af Gabriele D'annunzio

Il piacere (Nuova edizione con note esplicative dei termini e delle frasi straniere)

(E-bog, ePub)

Beskrivelse: Nuova edizione del 10 giugno 2015 con note esplicative dei termini e delle frasi straniere Cosi come un secolo prima Le ultime lettere di Jacopo Ortis di Ugo Foscol... Læs mere

Nuova edizione del 10 giugno 2015 con note esplicative dei termini e delle frasi straniere Cosi come un secolo prima Le ultime lettere di Jacopo Orti... Læs mere

Produktdetaljer:

Sprog:
Italiensk
ISBN-13:
9781987892895
Sideantal:
313
Udgivet:
10-06-2015
Vis mere

Sæt bog på liste

  • Bogliste
kr. 14,95

kr. 4,95

Du tilmelder dig Saxo Plusmedlemskab til 69 kr. hver måned. Se hvordan du sparer tre måneders Plusmedlemskab her

Til dig, der elsker bøger

Læs mere om Plusmedlemskab
Op til 70% rabat Fri fragt
Udvidet returret Ingen binding



OBS!
E-bogen kan ikke læses på Kindle eller i iBooks. Du kan læse e-bogen på computer, tablet, smartphone og diverse e-bogslæsere. Du skal bruge et specielt læseprogram til din enhed. Læs mere om programmer, sidetal og print af e-bøger her.



Forlagets beskrivelse
Nuova edizione del 10 giugno 2015 con note esplicative dei termini e delle frasi straniere Cosi come un secolo prima Le ultime lettere di Jacopo Ortis di Ugo Foscolo aveva diffuso in Italia la corrente e la sensibilita romantica, Il piacere e il suo protagonista Andrea Sperelli introducono nella cultura italiana di fine Ottocento la tendenza decadente e l'estetismo. Il piacere e il primo romanzo Gabriele D'Annunzio e fin dalla sua prima pubblicazione, nel 1889, ebbe un grande successo letterario. Il romanzo, incentrato sulla figura dell'esteta decadente, inaugura una nuova prosa introspettiva e psicologica, destinata ad avere un grande successo, che rompe con i canoni estetici del naturalismo e del positivismo allora imperanti e che gli consentira di indagare gli errori e le contrarieta della vita. Accanto a lettori ed estimatori piu attenti e colti, venne presto a crearsi attorno alla figura di D'Annunzio un vasto pubblico condizionato non tanto dai contenuti, quanto dalle forme e dai risvolti divistici delle sue opere e della sua persona, un vero e proprio star system ante litteram, che lo stesso scrittore contribui a costruire deliberatamente. Egli invento uno stile immaginoso e appariscente di vita da 'grande divo', con cui nutri il bisogno di sogni, di misteri, di 'vivere un'altra vita', di oggetti e comportamenti-culto che stava connotando in Italia la nuova cultura di massa. Come affermo Benedetto Croce, con d'Annunzio risuono nella letteratura italiana una nota, fino ad allora estranea, sensualistica, ferina, decadente in contrapposizione al naturalismo e al positivismo che in quegli anni sembravano aver ormai conquistato la letteratura italiana (basti pensare che nello stesso anno viene pubblicato un capolavoro del Verismo come il Mastro don Gesualdo di Giovanni Verga). Il piacere e stato scritto nel 1888 a Francavilla al Mare e pubblicato per la prima volta l'anno seguente dai Fratelli Treves. A partire dal 1895 rechera il sopratitolo I romanzi della Rosa, formando un ciclo narrativo con L'innocente e Il trionfo della morte, trilogia dannunziana di fine Ottocento. Gabriele D'Annunzio, a volte scritto d'Annunzio, nome con cui usava firmarsi, dal 1924 Principe di Montenevoso (Pescara, 12 marzo 1863 - Gardone Riviera, 1 marzo 1938), e stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, aviatore, militare, politico, patriota e giornalista italiano, simbolo del Decadentismo italiano, del quale fu il piu illustre rappresentante assieme a Giovanni Pascoli, Svevo e Pirandello, ed eroe di guerra. Soprannominato il Vate, cioe 'il profeta' cantore dell'Italia umbertina, occupo una posizione preminente nella letteratura italiana dal 1889 al 1910 circa e nella vita politica dal 1914 al 1924. Come letterato fu eccezionale e ultimo interprete della piu duratura tradizione poetica italiana [...]e come politico lascio un segno nella sua epoca e una influenza sugli eventi che gli sarebbero succeduti.

Kundernes boganmeldelser af Il piacere (Nuova edizione con note esplicative dei termini e delle frasi straniere)


Der er ingen anmeldelser af Il piacere (Nuova edizione con note esplicative dei termini e delle frasi straniere)

for at skrive en anmeldelse.

Se andre bøger, der handler om: